08-10-2015

A EXPO Milano 2015 si è svolta la cerimonia di premiazione del “FERRERO HAZELNUT AWARD CONTEST”.

A EXPO Milano 2015 si è svolta la cerimonia di premiazione del “FERRERO HAZELNUT AWARD CONTEST”, un premio che mira a finanziare e sviluppare la ricerca e l'innovazione nel settore della produzione di nocciole.

Il premio è stato lanciato da Ferrero Hazelnut Company che, come ha spiegato Lucio Gomiero, amministratore delegato, mira allo sviluppo dell'industria delle nocciole su scala mondiale, presentandosi come punto di riferimento per l'innovazione, le migliori pratiche di produzione e per la sostenibilità ambientale”. “Siamo molto soddisfatti di questa iniziativa, ha commentato Mauro Fontana, direttore tecnico scientifico di Soremartec, perché ha coinvolto la partecipazione di molti ricercatori e studiosi universitari, nonché istituti di ricerca e di formazione no-profit di tutto il mondo, che hanno presentato i loro progetti sul miglioramento, l'innovazione, la sostenibilità e le nuove strategie sulla coltivazione delle nocciole”.

Il primo premio, di 150.000 euro, è stato vinto dall'Instituto de Investigaciones Agropecuarias, INIA Carillanca (Cile), per il progetto dal titolo "Improvement hazelnut production incorporating novel technologies for the most important world production areas" (migliorare la produzione di nocciole tramite l'utilizzo di nuove tecnologie per le aree di produzione più importanti del mondo). Il secondo premio è stato assegnato all'università di Perugia (Italia) per il progetto "New cultivation system for more profitable and sustainable hazelnut growing" (un nuovo sistema di coltivazione per una produzione di nocciole più sostenibile e redditizia). Il terzo posto è stato invece conquistato da Institut de Recerca i Tecnologias Agroalimentàries, Torre Marimon, Caldes de Montbui (Spagna), in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Agrarie, Forestali e Alimentari (DISAFA) dell'Università degli Studi di Torino e il Dipartimento SAF dell'Università degli Studi di Palermo, con il progetto "Developing a modern hazelnut industry by innovative crop technology and plant material" (lo sviluppo di una nuova industria delle nocciole tramite tecnologie di raccolta e materiali innovativi). Il secondo e il terzo posto hanno ricevuto un premio di 5.000 euro.

Due menzioni speciali sono state riconosciute a ENEA Cassacia per il progetto “Morenut: merging innovation and traditions to boost hazelnut sustainable economic development” (Morenut: innovazione e tradizione per la promozione di uno sviluppo economico sostenibile del settore delle nocciole) e all'università della Tuscia per il progetto “Metagenomic and non-destructive sensor for microbiome mapping and nut quality in hazelnut chain: metasensnut” (sensore metagenomico non dannoso per la mappatura del microbioma e per la qualità delle nocciole nella catena produttiva: metasensnut).

I progetti sono stati ricevuti, valutati e giudicati da una commissione scientifica esterna e indipendente dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Piacenza,coordinata dal Professore Lorenzo Morelli, preside della facoltà di scienze agricole, alimentari e ambientali, e sono stati valutati in base a una serie di criteri che premiavano l'innovazione, la sostenibilità, la trasferibilità e l'applicabilità temporale.
Tra i partecipanti all'evento c'erano esperti del settore internazionali del calibro di Thomas Molnar, Jean-Luc Reigne, Marco Scortichini e Ximena Rueda.
Il premio conferma ancora una volta l'impegno costante del Gruppo Ferrero per l'eccellenza qualitativa e l'innovazione, per la continua ricerca di pratiche agricole sostenibili e il rispetto per l'ambiente, tutti elementi che hanno determinato il successo mondiale del gruppo.

Lucio Gomiero e il team HCo

19-04-2018

Reputation Awards 2018, Ferrero la prima azienda in Italia per reputazione

Reputation Awards 2018, Ferrero la prima azienda in Italia per reputazione

Ferrero riconquista anche la leadership dell’Azienda più reputata in Italia

leggi

17-04-2018

Kinder Fetta allo Yogurt, la novità tra i Freschi Kinder

Kinder Fetta allo Yogurt, la novità tra i Freschi Kinder

Scoprila!

leggi

13-04-2018

Kinder + Sport insieme a Fipav per il Beach&Volley School 2018

Kinder + Sport insieme a Fipav per il Beach&Volley School 2018

Torna il viaggio d’istruzione più originale d’Italia

leggi

04-04-2018

Ferrero lancia “Progetto Nocciola Italia”

Ferrero lancia “Progetto Nocciola Italia”

Una nocciola di qualità e una filiera sostenibile, tutta italiana, a supporto dell’intero comparto agricolo

leggi

03-04-2018

Con Nutella® vinci il Tostafette Philips

Con Nutella® vinci il Tostafette Philips

Dalle ore 9:00 del 3 aprile 2018 alle ore 18:00 del 30 aprile 2018

leggi

archivio news

2018

gennaio

febbraio

marzo

aprile

maggio

giugno

luglio

agosto

settembre

ottobre

novembre

dicembre

WEB TV

360 giorni di Joy Of Moving

Kinder+sport ha attivato nel corso del 2017, decine di progetti attraverso la partnership con il CONI ed alcune Federazioni.

Tutti i video