L'origine

L'origine

“Desidero che le persone che hanno contribuito con noi a sviluppare prodotti innovativi e a diffonderli in tutto il mondo e che per questo hanno continuamente stimolato la loro creatività, possano avere uno spazio fisico, delle risorse umane e finanziarie a disposizione, per continuare ad imparare cose nuove con il patto che il frutto delle cose imparate sia anche donato al territorio.

È profondamente errato concepire l’anzianità ed il periodo del pensionamento come una frontiera che segna la fine della vita attiva. Forse atteggiamenti della società odierna verso gli anziani hanno radice in una mentalità che si fonda su una componente materialistica di capacità produttiva, e disattende i valori spirituali, il patrimonio di esperienze, di saggezza e di umanità che l’anziano, per aver lungamente vissuto, può dare ai giovani…

…Da queste considerazioni di fondo, è venuta la determinazione mia e della mia famiglia […] di affrontare, nell’ambito del Gruppo Ferrero, questa realtà; essa ci ha spinto a voler costituite una fondazione che onori […] il contributo di lavoro, lo spirito di abnegazione, il senso di responsabilità e la preziosa fedeltà di tanti collaboratori” .


Michele Ferrero, Alba 28 ottobre 1983

La Fondazione Ferrero

La Fondazione Ferrero

Nata nel 1983 come Opera Sociale da un'idea del Cavaliere del Lavoro Michele Ferrero che la intitola ai genitori e allo zio, fondatori dell'industria dolciaria, la Fondazione è da sempre presieduta dalla signora Maria Franca Ferrero.
La Fondazione opera in campo sociale, filantropico, culturale e artistico principalmente a favore degli “anziani” Ferrero - ovvero i dipendenti in quiescenza dell’azienda - e dei bambini.
Con il suo complesso architettonico, la Fondazione è in grado di soddisfare le esigenze di 3.500 ex-collaboratori e coniugi, offrendo loro luoghi di incontro, laboratori per attività manuali, una biblioteca, un auditorium polivalente, palestre, sale per mostre e convenzioni a cliniche mediche. Per i figli dei dipendenti è inoltre attivo un modernissimo asilo nido.

Informazioni dettagliate su tutte le attività promosse dalla Fondazione Ferrero sono disponibili on line sul sito.
www.fondazioneferrero.it


Progetto Impr. Michele Ferrero

Progetto Imprenditoriale Michele Ferrero

Il Progetto Imprenditoriale Michele Ferrero include imprese commerciali a tutti gli effetti; il loro fine, quindi, è realizzare profitti. Nondimeno, esse agiscono con uno spirito “sociale” poiché mirano a creare posti di lavoro nelle aree meno favorite dei Paesi emergenti. Inoltre, realizzano progetti e iniziative di carattere sociale e umanitario, destinati a tutelare la salute e la crescita educativa e sociale dei bambini e dei ragazzi in quei Paesi, indipendentemente dal raggiungimento, o meno, di risultati positivi di bilancio.

Il Progetto Imprenditoriale Michele Ferrero ha avviato le proprie attività produttive nel 2005 in Camerun (Yaoundé), nel 2006 in Sudafrica (Walkerville/Midvaal, Gauteng) e nel 2007 in India (Baramati/Pune, Maharashtra).

Informazioni dettagliate sono disponibili on line sul sito.
www.progettoimprenditorialemf.it