Business

Le società del Gruppo Ferrero in Italia approvano i bilanci civilistici al 31 Agosto 2017

Ferrero supera il Miliardo di Euro di investimenti realizzati sul territorio italiano in 10 anni

Nel corso dell’esercizio 2016/2017 Ferrero ha ultimato il programma di riorganizzazione aziendale e societaria finalizzato alla creazione di entità giuridiche focalizzate ognuna sul proprio ruolo specifico nella gestione complessiva del business (Commerciale, Industriale, Servizi), con l’obiettivo di conseguire una migliore efficienza operativa e una più puntuale trattazione delle questioni commerciali e competitive del mercato italiano.

In particolare, la Ferrero S.p.A., dopo aver provveduto nell’anno 2016 al conferimento dei rami d’azienda produttivo e commerciale, nel corso dell’esercizio 2016-2017 ha conferito le attività relative ai servizi tecnici e di supporto, a favore rispettivamente di Ferrero Technical Services S.r.l. e di Ferrero Management Services Italia S.r.l.

Inoltre a partire dal 1° gennaio 2017, la consociata Ferrero Trading LUX S.A. è subentrata alla Ferrero S.p.A. nei contratti di distribuzione con la Ferrero Commerciale Italia S.r.l. ed in quelli di servizi di conto lavoro con la Ferrero Industriale Italia S.r.l.

Ferrero S.p.A. ha quindi in tal modo pienamente allineato la propria struttura organizzativa e gestionale al nuovo modello di business adottato dal Gruppo ed ha assunto il ruolo di holding delle attività italiane.

Ferrero S.p.A. e le nuove società conferitarie hanno, nel loro complesso, garantito il livello occupazionale, in virtù della priorità data alle risorse umane ed ai valori della Responsabilità Sociale d’Impresa che, da sempre, caratterizzano ed ispirano la cultura del Gruppo. Sul fronte del lavoro, in particolare, l’organico puntuale al 31 agosto 2017, aggregando il dato della Ferrero S.p.A. e quello delle quattro Società neocostituite, risulta pari a 6.731 risorse.

Ferrero ha altresì confermato il suo significativo impegno verso la comunità ed il territorio di appartenenza tramite le attività della Fondazione Ferrero di Alba, promuovendo molteplici iniziative nel campo sociale, culturale ed umanitario. Ed è stato ulteriormente sostenuto il Programma “Kinder + Sport”, dedicato alla diffusione della pratica dell’attività sportiva tra i più giovani.

Il Consiglio di Amministrazione della Ferrero S.p.A., per l’esercizio 2017/2018, risulta così confermato: Ambasciatore Francesco Paolo Fulci (Presidente), Alessandro d’Este, Giuseppe Del Duca, Edo Milanesio, Bruno Ferroni, Bartolomeo Salomone (Consiglieri).

Si riportano di seguito alcuni dati sull’andamento delle nuove società conferitarie. Si segnala, al riguardo, che le predette discontinuità, inerenti l’assetto societario, non permettono un confronto con i dati di bilancio dello scorso anno, né tantomeno con quelli delle annualità precedenti

FERRERO COMMERCIALE ITALIA S.r.l.

L’andamento gestionale della società Ferrero Commerciale Italia S.r.l, su un periodo temporale omogeneo, Settembre ‘16 – Agosto ‘17, ha registrato una crescita delle vendite sul mercato nazionale dello 0,8% a valore, con un fatturato al 31 Agosto ’17 di 1.429 Milioni di Euro. Le vendite sul mercato nazionale della distribuzione moderna dell’insieme dei prodotti Ferrero hanno fatto registrare una crescita sia a valore che a volume, accompagnata dalla stabilità delle rispettive quote di mercato. Ferrero Commerciale Italia S.r.l., attiva nell’ambito della distribuzione e della vendita di prodotti dolciari ed affini sul mercato italiano, nonché della gestione delle attività di marketing, ricerche di mercato ed assistenza clienti ha realizzato un utile d’esercizio di 29,8 milioni di Euro*.

FERRERO INDUSTRIALE ITALIA S.r.l.

In materia di investimenti produttivi, l’Azienda ha confermato il proprio impegno nel contesto italiano investendo nell’esercizio tramite Ferrero Industriale Italia S.r.l. 130,3 Milioni di Euro in beni materiali. Osservando gli ultimi 10 anni di attività nel perimetro italiano, gli investimenti realizzati dal Gruppo Ferrero sul territorio nazionale si attestano a 1.119 Milioni di Euro.

Ferrero Industriale Italia S.r.l., attiva nella lavorazione e trasformazione di materie prime in prodotti finiti nonché nella gestione dei rapporti con i terzisti e dei controlli inerenti la qualità, ha realizzato un utile d’esercizio di 31,2 milioni di Euro*.

FERRERO MANAGEMENT SERVICES ITALIA S.r.l.

Ferrero Management Services Italia S.r.l., attiva nell’ambito dei servizi di natura amministrativa, di finanza e controllo, legali e di gestione del personale ha realizzato un utile d’esercizio di 2,1 milioni di Euro*.

FERRERO TECHNICAL SERVICES S.r.l.

Ferrero Technical Services S.r.l., attiva nell’ambito dello svolgimento di attività di natura tecnica ed informatica, nella fornitura di servizi di ingegneria, di sviluppo packaging, di organizzazione e coordinamento dei processi documentali e di sviluppo dei sistemi di produzione ha realizzato un utile d’esercizio di 13 milioni di Euro*.

FERRERO S.p.A., holding delle attività italiane, ha generato un utile d’ esercizio di 200 milioni di Euro*.

*Gli utili netti d’ esercizio delle diverse entità giuridiche del Gruppo Ferrero in Italia, compresa la holding delle attività italiane Ferrero S.p.A., non possono essere aggregati al fine di un confronto con i risultati di esercizio degli anni precedenti, sia per le intervenute discontinuità societarie che per gli sfasamenti temporali con cui sono state realizzate.